Giovanni StabileÈ deceduto ieri, dopo quasi due anni di coma irreversibile Stabile Giovanni.

L’uomo è stato vittima di un grave incidente che ha visto coinvolti un auto e un scooter, avvenuto il 30 ottobre 2012 lungo la via Tagliata a Castelvetrano, nei pressi del comando di Polizia Stradale. Lascia una moglie e tre figli di 20, 18 e 10 anni.

Adesso la famiglia chiede giustizia, che si faccia luce sul grado di responsabilità dell’autista del veicolo che ha travolto e trascinato il corpo per diversi metri, lasciando l’uomo in uno stato di coma irreversibile.

Giovanni Stabile venne trasportato al Civico di Palermo con l’elisoccorso, dato che le sue condizioni sono apparse subito molto gravi. Successivamente l’uomo venne trasferito presso un centro di risveglio, San Raffaele Giglio, a Cefalù. Oggi la tragica notizia della sua morte. Sabato alle ore 10:30 saranno celebrati i funerali presso la Chiesa di San Francesco di Paola.

informazioni e foto fornite da un parente di Giovanni Stabile