Manuele-Fasulo

foto tratta dall’account facebook del giovane

Un uomo di 28 anni, Giovanni Manuele Fasulo, è morto ieri sera per annegamento nella vasca da bagno di casa, a Castelvetrano. Sono stati i genitori, rientrando, a trasportarlo in auto in ospedale, dove i medici ne hanno potuto constatare il decesso.

Carabinieri e medico legale hanno accertato che il decesso è avvenuto per annegamento, probabilmente provocato da un malore. Dopo l’ispezione cadaverica la salma è stata restituita ai genitori.

La pagina facebook del giovane è invasa di messaggi di cordoglio. Manuele era uno dei volontari dell’Unione Nazionale Arma dei Carabinieri di Castelvetrano

I funerali si svolgeranno lunedì 29 luglio, alle ore 10:00, presso la Chiesa Evangelica a Campobello di Mazara.

fonte. ANSA