A volte, abbandonare la propria terra per inseguire un sogno non è l’unica strada percorribile per un giovane siciliano, a volte rimanere è quello che serve per percorrere una strada che ti conduce dove vorresti stare.

E’ questa l’esperienza di Fulvio Scaminaci, giovane castelvetranese laureato in optometria, abilitato nel 2014 che adesso lavora a Palermo. Ma Fulvio è conosciuto soprattutto per la sua grande, grandissima passione per la musica.

Si è distinto per le doti di perfetto pianista, non solo nella sua Castelvetrano, lo ricordiamo infatti al Teatro Selinus per l’omaggio al grande Lucio Dalla, ma anche per un’altra meravigliosa esperienza a Palermo, lo scorso mese di giugno, con Gareth Brown, batterista di Jovanotti.

fulvio scaminaci

Ricky Tognazzi e Fulvio Scaminaci

Abbiamo sentito Fulvio dopo aver saputo che sta girando una parte nel film di Tognazzi in memoria a Boris Giuliano, Fulvio ci racconta che tre giorni fa è stato contattato dall’accademia palermitana CFM perchè cercavano un pianista per interpretare il ruolo di musicista nel film che sarà in onda su RAI UNO tra qualche mese. Così il giovane castelvetranese si trova a lavorare per Ricky Tognazzi e Simona Izzo.

Le scene che lo vedranno sul set, sono state girate presso l’hotel delle Palme di Palermo e alla Palazzina Cinese, insieme ad attori del peso di Adriano Giannini, Enrico Lo Verso, Nicole Grimaudo, e Salvatore Lazzaro.

Dopo 12 ore di ciak vorrebbe raccontarci tanto, ma noi preferiamo attendere la messa in onda del film e sperare che questa esperienza nata “per caso” possa per Fulvio essere il trampolino per un futuro di soddisfazioni.

gareth brown fulvio scaminaci

Fulvio con Gareth Brown

fulvio scaminaci 2

Fulvio sul set del film su Boris Giuliano

————————————————————
Dal 2007, il blog CastelvetranoSelinunte.it racconta la storia e le storie di Castelvetrano.
Leggi tutti gli articoli della categoria: BIOGRAFIE
————————————————————