A Tre Fontane, domenica prossima, si svolgerà un evento balneare all’insegna dell’allegria e del buonumore, ma soprattutto della spontanea e concreta solidarietà.

Il Lions di Castelvetrano, la UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) di Mazara del Vallo e l’Associazione “Teniamoci per mano”, con il patrocinio gratuito del Comune di Campobello di Mazara, della ProLoco Costa di Cusa e con la sponsorizzazione della locale agenzia di Banca Mediolanum diretta da Francesco Ciravolo, hanno organizzato per domenica 20 agosto, dalle 16:00 in poi, presso il Lido Monnalisa di Tre Fontane (che già ospita l’Associazione UILDM), un evento particolarmente interessante sotto il profilo umano e sociale: generosi volontari utilizzeranno giochi di spiaggia e la “Clownterapia” per rallegrare gli ospiti della UILDM ed i bambini presenti.

La manifestazione è aperta a tutti e l’obiettivo sarà quello di sensibilizzare la cittadinanza sul tema delle esigenze di mobilità dei disabili e della eliminazione delle barriere architettoniche che impediscono loro l’accesso alle spiagge ed alle strutture balneari. Sarà effettuata una raccolta di donazioni i cui proventi saranno destinati all’acquisto di un sollevatore per disabili.
Alle 21,00 seguirà un apericena presso lo stesso Lido Monnalisa, per il quale sarà necessaria la prenotazione.

Nella calda estate della costa che va da Selinunte a Tre Fontane un evento che “rinfrescherà” lo spirito di quanti parteciperanno compiendo un atto di generosità tanto utile quanto idoneo a dimostrare la vera natura di tanti abitanti di questo angolo di Sicilia.

L’addetto stampa del Lions
Antonio Colaci