Si è svolta lo scorso 15 Marzo 2018 alle ore 16:00 presso l’Auditorium della Direzione Didattica II Circolo “Ruggero Settimo” di Castelvetrano la Cerimonia di premiazione relativi alla Finale di Area dell’ VIII edizione dei Giochi Matematici del Mediterraneo che ha coinvolto alunni da tutta Italia, con grande interesse e partecipazione.

La Dott.ssa Anna Maria Saladino, Referente Regionale A.I.P.M. Accademia Italiana per la Promozione della Matematica «Alfredo Guido», ha ringraziato i partecipanti ed ha speso parole di soddisfazione per il replicato successo della manifestazione nazionale.

Durante la Cerimonia si è officiata la consegna delle medaglie ai primi tre alunni vincitori della Finale di area e dell’attestato di partecipazione, attribuito ad ogni singola scuola che ha preso parte ai giochi, ai docenti referenti e ai Dirigenti presenti alla cerimonia.

Alla Finale nazionale, fissata per il 22 Aprile 2018 a Palermo, parteciperanno soltanto gli alunni che hanno ottenuto il 1° e il 2° posto. Ancora un successo per l’ IC Capuana Pardo che ha visto primo classificato per la categoria S2 l’alunno Giuseppe La Rosa della classe II D della scuola secondaria di 1° grado Gennaro Pardo e già della Primaria Capuana che, visibilmente emozionato e felice, ha brillantemente meritato la sua posizione su185.000 concorrenti iniziali e che terrà alto il nome dell’Istituto a Palermo fra i 720 finalisti, solo lo 0,39 % dei concorrenti iniziali.

Grande soddisfazione hanno espresso le referenti d’Istituto dei Giochi, Prof.sse Rosaria Muratore ed Enza Pellicane, sua attuale insegnante di matematica, in merito al successo di Giuseppe, alunno eccellente sempre aperto a nuove sfide per crescere e migliorarsi, alla quale si è aggiunto l’orgoglio della famiglia ed i complimenti di compagni ed insegnanti dell’IC tutto.

“E’ motivo di grande soddisfazione che un nostro alunno abbia raggiunto un obiettivo così alto in un concorso nazionale di tale importanza – ha commentato la Dirigente Prof.ssa Anna Vania Stallone – Ritengo questa un’occasione preziosa di confronto della quale faremo tesoro per valorizzare le eccellenze nell’ottica del miglioramento continuo!”.
A Giuseppe La Rosa un grande augurio non solo per la finale ma anche per la vita: “Per aspera ad astra!”

Anna Maria Di Giuseppe
A.s. IC Capuana Pardo