Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione ufficiale della candidatura di Gianni Pompeo a Sindaco di Castelvetrano Selinunte, sostenuta da Partito Demcratico, Città Nuova, Obiettivo Città, Castelvetrano Avvenire e PSI.

Dagli interventi dei rappresentanti politici è apparsa chiara una motivazione comune: individuare una figura di amministratore che sia nelle condizioni di poter prendere subito in mano le redini della città.

Punto ribadito dallo stesso candidato sindaco che sottolinea: “Lo posso dire senza peccare di presunzione: il Sindaco lo so fare perché l’ho fatto“. Pompeo fa riferimento all’imponente quantità di risorse economiche intercettate dai bandi della comunità europea durante la sua precedente amministrazione. Progetti che però, a suo dire, non avrebbero trovato meritevoli attenzioni durante l’ultima amministrazione di Errante.

Una candidatura nata su stimolo di Vito Li Causi che poco prima di andare via ha trasmetto a Pompeo il suo personale invito a tornare attivo nella vita politica per la comunità castelvetranese.

Durante l’incontro si sono toccati diversi punti ma senza entrare nel dettaglio della programmazione. Da questo momento infatti partirà una fase di “ascolto” durante la quale il gruppo politico a sostegno di Pompeo organizzerà una serie di incontri per apprendere le principali criticità sollevate dai cittadini.

Ecco alcune foto ed il video dell’intervento di Pompeo