Questa mattina, sono iniziati i lavori di rimozione della poseidonia presso lo Scalo di Bruca a Marinella di Selinunte ma i pescatori hanno protestato, bloccando la strada. A quando sembra, i pescatori vorrebbero che venisse data priorità alle alghe (come volgarmente viene chiamata la poseidonia) che intasano il porticciolo piuttosto che quelle che si trovano tra il porticciolo ed il piccolo molo.

Il traffico veicolare è stato bloccato per circa 30 minuti. Sono intervenuti anche agenti della Polizia di Stato e dei Vigili Urbani.

—- aggiornamenti in corso —-

protesta-marinella

si ringrazia Salvo di Maio per il contributo fotografico