Mancano poco all’inizio del concorso che ogni anno incorona la ragazza più bella d’Italia.

Quest’anno la coroncina potrebbe essere conquistata da una siciliana. Le ragazze provenienti dalla Sicilia che si sono conquistate la finale.

Giusy Buscemi, di Menfi, numero 45. Alta 1.75 m, ha capelli biondi ed occhi verdi. Diplomata al liceo scientifico, si prepara per i test di ammissione all’università.

È una ragazza molto legata alla sua famiglia e alle tradizioni. Partecipa a Miss Italia perché è il sogno di tutta la sua adolescenza. Appassionata di cinema, spera un giorno di diventare un’attrice.

Marcella Ruvolo, di Palermo, numero 20. Diciannovenne palermitana eletta recentemente Miss Sicilia. Alta 1.78, studia presso una scuola privata di moda e pratica danza classica e moderna.

Sul sito di Miss Italia ha dichiarato di voler “diventare una modella e lavorare nel settore dell’immagine” e sicuramente la partecipazione al concorso di Montecatini Terme le darà grandi opportunità.

Virginia Lo Duca, di Palermo, numero 69. Classe ’93, alta ben 1.83. Ha appena conseguito il diploma e anche lei sogna il mondo dello spettacolo. Il suo numero è il 69. “ Sono una ragazza molto sincera e spontanea e credo che la semplicità sia la dote principale che una Miss dovrebbe avere. Il mio motto è: Sempre, sempre, sempre!”. Una caratteristica caratteriale che potrebbe attrarre la giuria di Montecatini.


Floriana Lauritano, di Messina, numero 61. Alta 1.70 e studia all’università. Amante dell’arte, due anni fa ha vinto una fascia che le ha permesso di iscriversi a uno dei corsi del CAMS: l’Artacademy Carrara, Accademia del Musical. “Sono orgogliosa di questo risultato. Porto con me tanta grinta e tanta voglia di rappresentare al meglio la Sicilia dimostrando a tutta l’Italia che le siciliane hanno una marcia in più”, dichiara l’aspirante Miss ad un giornale locale.

Chiara Salvo, di Villafranca Tirrena, numero 52, vive a ed ha 24 anni. Anche lei universitaria, si dà da fare facendo la modella e la fotomodella. La sua aspirazione è però quella di diventare attrice, motivo per cui dopo l’università vorrebbe seguire un corso di recitazione presso un’accademia.

Nel suo tempo libero pratica danze orientali e crede che Miss Italia sia un’occasione per realizzare le sue aspirazioni future.

Micaela De Marco, di Messina, numero 29. Studia presso la facoltà di scienze della comunicazione e dichiara di non voler tralasciare gli sbocchi lavorativi che offre il suo corso di laurea. Ha 21 anni, ama e pratica vari sport come fitness, nuoto, pilates, zumba e pallavolo.