È iniziato lo sciopero del Movimento dei Forconi anche a Castelvetrano.

Come da programma, diversi manifestanti si trovano già nell’area di presidio in Piazza Matteotti ma secondo un recente decreto potranno effettuare servizio di volantinaggio con i passanti solamente dalle ore 7:00 alle ore 21:00, fino al prossimo 13 dicembre.

forconi-castelvetrano

Castelvetrano, ore 22:30 – Domenica 8 dicembre

 

Dalle prime informazioni pare che la nuova linea adottata dai Forconi non preveda blocchi selvaggi, ma solo volantinaggio. Una linea di mobilitazione più morbida dopo che le prefetture siciliane hanno vietato gli assembramenti negli snodi principali di strade e autostrade.

Inoltre, in un intervista telefonica, Mariano Ferro, leader dei Forconi, ha dichiarare che “Il Movimento si dissocia da ogni forma di violenza”

Sul sito del coordinamento nazionale della protesta si legge:

Andiamo oltre i partiti e le divisioni ideologiche, l’Italia è degli Italiani che la vogliono libera e sovrana, fuori dalla dittatura finanziaria che ha già cancellato i valori fondanti dell’Europa dei popoli. L’economia deve essere basata sul lavoro e sulla produzione, non sulle logiche speculative e sulla finanza virtuale in mano ai banchieri.

Il debito pubblico va azzerato con misure straordinarie di ordine politico, nell’interesse superiore del popolo sovrano, la generazione presente e quelle future non possono essere condannate alla povertà a causa di interessi privati, del signoraggio e delle corruttele. Chiudiamo per sempre la stagione dell’odio sociale, rinnoviamo profondamente la politica. Gli uomini e le donne nelle pubbliche Istituzioni siano al servizio al Popolo. L’Italia è degli ITALIANI, non degli apparati dei partiti e delle caste.

[…seguiranno aggiornamenti…]