Pochi minuti fa, alle 10:10, una forte scossa di terremoto (magnitudo 3.9) ha scosso l’Etna, sul suo versante settentrionale, ed è stata avvertita su gran parte della Sicilia nord/orientale, dal catanese al messinese.

La scossa si è verificata a 20km di profondità. Proprio ieri sera, per la prima volta dopo 7 mesi, il nuovo cratere di sud/est aveva dato segni di attività con boati ed esplosioni. Cosa sta succedendo nelle viscere del vulcano?..


fonte. www.meteoweb.eu