Un forte boato è stato avvertito, questa mattina intorno alle ore 8:30, da gran parte degli abitanti del centro storico di Castelvetrano a causa di un incidente all’interno di una pescheria di Piazza Matteotti.

Il boato è stato causato dall’esplosione della bombola di gas di un frigorifero. L’onda d’urto generata dalla scoppio è stata talmente forte da scaraventare il titolare della pescheria fuori dal locale. Alcuni dei residenti hanno notato dopo il forte boato uscire del fumo dai locali commerciali.

Sul posto sono intervenuti immediatamente diverse forze dell’ordine e la strada è stata interrotta per consentire ai vigili del fuoco di effettuare i dovuti controlli. Intervenuta anche un’ambulanza ma non ci sarebbero feriti gravi. Dai primi accertamenti oltre ai danni riportanti nell’interno della pescheria non ci sarebbero danni strutturali ai locali.

esplosione-castelvetrano-4

esplosione-castelvetrano-3

esplosione-castelvetrano-1

esplosione-castelvetrano-2