Le elezioni regionali in Sicilia si terranno il prossimo 28 ottobre.

Lo ha deciso la giunta di governo riunita questa mattina a Palazzo d’Orleans. La data del voto non era stata ancora fissata formalmente, anche se fin dal primo annuncio della sua intenzione di dimettersi, mesi fa, il governatore Raffaele Lombardo aveva indicato il 28 ottobre.

Negli ultimi giorni tra le forze politiche era circolata una certa irrequietudine dopo che Lobardo, quando effettivamente si era dimesso il 31 luglio scorso, aveva detto di non escludere la possibilita’ di anticipare le elezioni ai primi di ottobre, forse al 7.

Adesso la giunta ha sciolto ogni dubbio, stabilendo che i siciliani andranno alle urne il 28 ottobre per eleggere il nuovo presidente della Regione e rinnovare i 90 deputati dell’Assemblea siciliana.