Prosegue l’estate Selinuntina con una serie di interessanti appuntamenti. Domani, martedì 26 luglio, si comincia già dalle 18.30 con la seconda edizione della rassegna R…estate al Loggiato.

Dopo il grande successo della prima serata la Rassegna di eventi culturali e sociali al Loggiato dei Saperi e Sapori, organizzata dall’Associazione culturale l’Agave, con il patrocinio dell’ Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Castelvetrano, prosegue con l’inaugurazione della mostra “Anzianarte” – mostra artistica ed artigianale che rimarrà aperta per tutto il mese di luglio, ed un concorso di poesia con degustazione di prodotti tipici. Ingresso Libero.

L’offerta di spettacoli prosegue, sempre martedì 26 alle ore 21, con la rassegna del cinema sociale presso l’Arena Samafè che si trova a Triscina di Selinunte nella via 23. Si tratta di un’iniziativa patrocinata dall’Amministrazione Comunale per consentire ai bambini ed agli anziani di godersi la visione di un bel film senza pagare il costo del biglietto, sarà proiettato il cartone della Walt Disney Rapunzel- L’intreccio della torre, per tutti i bambini.

E per concludere la ricca panoramica di eventi , sempre martedì alle ore 21.30, in piazza Giovanni Paolo II ( l’ex Villa Quartana) a Triscina di Selinunte, prende il via, per il quarto anno consecutivo, il Gran Festival del Teatro Dialettale Siciliano, la rassegna che propone le più interessanti compagnie siciliane in scena per far sbellicare dalle risate con le commedie della tradizione siciliana.

In scena l’associazione culturale “Teatro Insieme” di San Cataldo che proporrà “Il medico dei pazzi” di di Eduardo Scarpetta nel Libero adattamento di Aldo Lo Casto e la Regia di Ivan Giumento. Si narra la storia di Ciccillo, giovane nullafacente, che da anni vive alle spalle dello zio Felice il quale crede di pagare al nipote gli studi di medicina. Quando Felice da Roccasecca, , giunge a Napoli insieme alla moglie e alla figlia, Ciccillo mette in scena, insieme all’amico Michele, un nuovo raggiro ai danni dello zio. Millanta di essere diventato psichiatra e di dirigere una clinica per alienati metali. Dice di aver bisogno di 500 lire per comprare una macchina per l’elettroshock capace di sanare il suo paziente Michele. Naturalmente i soldi gli servono per onorare un debito di gioco, la clinica non è altro che la Pensione Stella, pensione dove Ciccillo e Michele vivono a sbafo, ed i presunti pazzi non sono altro che gli eccentrici clienti della pensione, del tutto sani ma presentati come pazzi da Ciccillo quando lo zio Felice pretende di visitare la clinica. Ingresso Libero

Mercoledì 27 luglio alle ore 22.00 presso lo Scalo di Bruca si terrà lo spettacolo musicale della banda musicale castelvetranese Raffaele Caravaglios che proporrà alcune delle più celebri composizioni e marce della tradizione. L’ingresso è gratuito.

N.B. Per visionare il cartellone completo delle manifestazioni, sarà possibile reperire informazioni sugli orari e sulle location collegandosi al sito: www.comune.castelvetrano.tp.it, oppure www.estateselinuntina.it, o chiamando l’ufficio per la comunicazione istituzionale allo 0924.909255 o l’ufficio turistico allo 0924.902004