estate selinuntina
L’assessore al Turismo della città di Castelvetrano , Dr.ssa Angela Giacalone, ha salutato con particolare soddisfazione il crescente successo degli spettacoli dell’Estate Selinuntina con una media presenze di oltre 400 spettatori, per ogni serata con punte di oltre mille presenze per gli spettacoli ad ingresso libero, e con record di presenze per la rassegna Teatri di Pietra di Sicilia, che ha visto ben 350 spettatori a pagamento per “le Troiane” ed una media di almeno 250 paganti per ogni rappresentazione.

Per non parlare del pienone registrato in occasione della rassegna cinematografica per i bambini che, gratuitamente, hanno potuto assistere ai film presso l’Arena Samafè di Triscina, del Tributo a Lucio Dalla con la band SPA, la qualità di Fabrizio Bosso e di Federica Foscari, e degli spettacoli legati al premio Pino Veneziano, della conferma del grande successo degli spettacoli del Gran Festival del Teatro Dialettale, Selinunte fa Cultura.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO

Siamo particolarmente soddisfatti per il buon esito della rassegna che abbiamo allestito, pur con risorse economiche limitate, cercando di garantire un cartellone che potesse accontentare tutti- afferma l’assessore- grazie alla commistione di generi abbiamo riscontrato il gradimento dei turisti ed anche dei residenti che hanno scelto di trascorrere le serate nelle nostre borgate.

Ovviamente confidiamo che anche in queste ultime due settimane possa continuare questo trend positivo- ha concluso la dr.ssa Giacalone- confidando nella buona qualità della rassegna.

Nei prossimi giorni quindi spazio al teatro con le commedie dialettali ed il gran finale del Festival dialettale a Triscina, e teatri di pietra ed il Gobbo di Notre Dame portato in scena dagli allievi della Akkademia Ferruccio Centonze al Parco Archeologico, gli omaggi a Giorgio Gaber e Luigi Pirandello, ed infine tanti concerti di musica pop, e l’immancabile Sagra della Sarda a Marinella di Selinunte.