Ancora un volta in fiamme uno dei cassonetti dei rifiuti in Via Armando Diaz a Castelvetrano. Sul posto, una pattuglia della Polizia Municipale e una squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Castelvetrano.

Pare che anche quest’area sarà controllata da sofisticate telecamere della Polizia Municipale per evitare il ripetersi di questi continui atti vandalici.

Il Nucleo Operativo della Polizia Ambientale, guidata dall’ispettore Salvatore Macaluso, in questi giorni ha inviato i primi verbali di accertata violazione amministrativa contro i cittadini indisciplinati che hanno conferito rifiuti fuori l’orario previsto dalla Ordinanza e contro chi ha abbandonato rifiuti fuori i cassonetti nella Via Asaro.

incendio castelvetrano