eclissi lunare

Per chi se la fosse persa ecco a voi uno scatto della singolare Eclissi Lunare che si è presentata ai nostri occhi proprio la notte di capodanno. L’eclissi è stata parziale, il cono d’ombra terrestre ha coperto la Luna solamente per l’8% della sua superficie.

La prossima eclisse di Luna visibile dall’Italia sarà totale ma avverrà solamente il 15 Giugno 2011

eclissi lunare

Un’eclissi lunare è un noto fenomeno ottico durante il quale l’ombra della Terra oscura del tutto o parzialmente la Luna e che si verifica quando la Luna è in fase di luna piena mentre Sole, Terra e Luna si trovano allineati in quest’ordine.

A causa delle reciproche distanze fra il Sole, la Luna e la Terra l’ombra che si introduce per interposizione di quest’ultimo corpo, è di forma conica. Nelle eclissi lunari il cono d’ombra proiettato dalla Terra è sempre molto più ampio della Luna, ed è accompagnato da un cono più ampio, detto cono di penombra, nel quale solo una parte dei raggi del Sole vengono intercettati dalla Terra.

Si possono avere perciò vari tipi di eclissi di Luna, a seconda che la Luna entri totalmente (eclissi totale) o parzialmente (eclissi parziale) nel cono d’ombra, totalmente o parzialmente nel cono di penombra (eclissi penombrale).