Ecco il nutrito cartellone degli eventi della stagione estiva 2010 che prenderà il via questa sera, giovedì 15 luglio, con il primo spettacolo, all’interno della rassegna Teatri di Pietra, il Dyskolos con Tuccio Musumeci, che andrà in scena al Parco Archeologico di Selinunte.

Oltre 60 eventi che si dipaneranno nelle due borgate con una incredibile varietà di progetti, dalla seconda edizione del Selinunte Jazz Festival, dal 29 al 31 luglio, con nomi come Aaron Goldberg, Claudio Zeppetella, Marrimo Moriconi, Daniele Scannapiego, sempre all’interno del Parco Archeologico, dalla terza edizione del festival del teatro dialettale, con 7 speattacoli dal 23 luglio al 26 agosto a Triscina, dalla musica con due concerti di artisti di primissimo piano, come NEK che si esibirà il 16 agosto a Triscina, e FIORELLA MANNOIA il 21 agosto a Marinella, dal Selin Rock festival con 15 serate di musica con band che arriveranno da tutta la Sicilia occidentale e che si esibiranno nelle due borgate dal 22 luglio al 17 agosto, dalla quinta edizione del festival internazionale dei fuochi d’artificio, dal 7 al 29 agosto

Ed ancora grande cabaret con Totò Borgese il 21 luglio a Triscina, la musica della tradizione siciliana reinterpretata in maniera magistrale dal duo Calandra & Calandra che si esibirà con una big band di 14 elementi il 28 luglio a Triscina, ed ancora fiction, degustazioni, mostre e convegni presso il Campo Archeologico Museale di Triscina, ed spettacoli per gli anziani e gli immigrati che rimangono in città presso il Loggiato dei Saperi e dei Sapori.

Non ha nascosto la sua soddisfazione il sindaco: “ Voglio sottolineare come ben 55 manifestazioni su 65 siano completamente gratuite e quindi garantiremo un intrattenimento per tutti, cercando di diversificare un offerta che possa accontentare tutti i palati- afferma Pompeo-siamo soddisfatti per essere riusciti ad ottenere un finanziamento dell’assessorato regionale al turismo che ci ha permesso di arricchire ulteriormente un cartellone che qualitativamente è tra i migliori della nostra Sicilia.”

Sarà possibile reperire informazioni sugli orari e sulle location collegandosi al sito: www.estateselinuntina.it
oppure chiamando l’ufficio per la comunicazione istituzionale allo 0924.909255 o l’ufficio turistico allo 0924.902004

Inoltre, il Sindaco Gianni Pompeo ha presentato, nel corso della conferenza stampa per la programmazione estiva, il progetto più originale e spumeggiante degli ultimi tempi. Si tratta di Turi, un progetto di animazione giovanile turistica integrata proposto dall’associazione culturale Teatro Libero che prevede la partecipazione di ben 42 ragazzi, alcuni con esperienza teatrale e cinematografica, che si metteranno in gioco per creare un animazione turistica continuativa nelle due borgate di Marinella e Triscina, che avrà per obiettivo l’accoglienza, l’informazione culturale, turistica di spettacolo ed intrattenimento.

“Il progetto nasce dalla volontà di riappropriarci di simboli e parole che sono stati rubati ai siciliani dalla mafia e dalla illegalità- ha spiegato il direttore artistico Giacomo Bonagiuso– la coppola che si trasforma in un simpatico cappellino colorato, i pizzini che diventeranno lo strumento di informazione per i turisti e tante iniziative che ci permetteranno di colorare di gioia ed entusiasmo le nostre borgate”. I Turi boys e le turi girls, coinvolti nel progetto saranno riconoscibili grazie ad una serie di polo, t-shirt, cappellini, bandane, marsupi e borse coloratissime che riportano il simpatico logo creato da Giovanni Risalvato, inforcheranno delle bici serigrafate e distribuiranno gadget e pizzini a profusione per i lidi e per le vie delle borgate.

Saranno presenti, con cadenza settimanale, presso tutti gli alberghi e le strutture ricettive del territorio per illustrare con briefing e simpatiche riunioni animate da presentazioni multimediali e video, tutti gli eventi della settimana previsti a Castelvetrano, Marinella e Triscina, faranno da guide per gruppi o singoli turisti che li potranno raggiungere presso i turi-point, che verranno allocati presso gli uffici turistici comunali, e forniranno merchandising, cartoline, libri, foto e tutte quelle informazioni utili per meglio vivere il territorio.

Altre due iniziative degne di nota saranno nelle discoteche, per promozionare una campagna di guida responsabile e di moderazione del consumo degli alcolici, e le due date di attori per un giorno, con il coinvolgimento dei turisti che volessero fare un esperienza teatrale, prendendo parte ad una seduta di lezione della scuola di teatro cinema e danza. I ragazzi, che parteciperanno al progetto, percepiranno anche un piccolo gettone di presenza pari a € 360 al lordo.

Soddisfatto il sindaco Pompeo: “Ringrazio l’associazione teatro libero che ci ha proposto questa iniziativa così brillante che ci permetterà di realizzare l’esperienza di una sorta di grande villaggio turistico che consentirà a turisti e residenti di aggiungere un prezioso servizio alla vasta gamma che già offriamo”