Il presidente della Provincia Mimmo Turano ha annunciato questa mattina le sue dimissioni dalla carica.

Turano ha deciso di lasciare Palazzo Riccio per candidarsi all’Assemblea regionale siciliana nell’Udc. Il presidente della Provincia ha annunciato le sue dimissioni nel corso della seduta del Consiglio provinciale, riunitosi questa mattina. Nel corso del suo intervento Turano, non nascondendo la sua emozione, ha tracciato un bilancio di quanto fatto in questi quattro anni di governo alla Provincia.

Al presidente dimissionario subentrerà un commissario ad acta, che sarà nominato nei prossimi giorni, non appena Turano formalizzerà le dimissioni. Il commissario subentrerà alla giunta nella gestione dell’ordinaria amministrazione. Il Consiglio resterà invece in carica fino alle nuove elezioni, in calendario per l’anno prossimo. Nel suo saluto all’assemblea di Palazzo del Governo Turano ha stretto la mano uno ad uno a tutti i consiglieri, che nei giorni scorsi erano stati molti critici nei confronti delle scelte e delle nomine fatte in quest’ultimo periodo dall’inquilino di Palazzo Riccio di Morana.

di Mario Torrente
per www.telesud3.com