castelvetrano - centro servizi santa ninfaSabato 7 giugno 2008 alle ore 17 si inaugura il Centro Servizi di Santa Ninfa.

Saranno presenti alla manifestazione, oltre al sindaco della cittadina belicina Giuseppe Lombardino, anche i responsabili dell’Assessorato Regionale alla Cooperazione, Artigianato e Commercio e dell’Agricoltura, il commissario della Provincia regionale di Trapani Dott. Salvatore La Rocca e Parlamentari regionali e nazionali del territorio.

Il programma della manifestazione comprende l’esposizione di prodotti tipici e dell’artigianato belicino nonché convegni, degustazioni e spettacoli.

Ecco in dettaglio il programma della manifestazione:

Sabato 7 giugno 2008
– ore 17.00 Inaugurazione e convegno sull’importanza del Centro servizi per l’economia belicina;
– ore 18.00 Apertura stando espositivi aziende;
– ore 21.00 Degustazione prodotti tipici;
– ore 22.00 “Dual Live Musical Theatre” in concerto

Domenica 8 giugno 2008
– ore 10.00 Apertura area espositiva aziende;
– ore 21.00 Degustazione prodotti tipici;
– ore 22.00 Concerto folkloristico

Note sul Centro Servizi

La struttura sorge in Contrada Santissimo, presso l’area artigianale di Santa Ninfa sulla SS119. Su tale area insiste, in posizione baricentrica, il “Centro Servizi” concepito come struttura polivalente, che dovrà diventare punto di riferimento di tutti quei servizi di supporto alle attività produttive sia dell’area che del comprensorio, costituito dai comuni di Santa Ninfa, Castelvetrano, Vita, Gibellina, Salaparuta e Poggioreale. Il Centro Servizi ha una superficie di circa 5.000 mq, distribuiti su vari livelli, destinati ad uffici e spazi espositivi, oltre al piano cantinato di circa 2.800 mq. Fuori terra, l’edificio è disposto su cinque elevazioni grazie alle quali raggiunge un’altezza massima di 24 m.


L’edificio, con ampie pareti vetrate, presenta una pianta di forma semicircolare ad anello, nel cui interno vi è un piccolo anfiteatro destinato ad accogliere manifestazioni all’aperto. Tale struttura è stata possibile realizzarla grazie ad un finanziamento disposto dall’Assessorato Regionale alla Cooperazione. La flessibilità d’uso è una caratteristica peculiare di questo spazio che ben si adatta a soddisfare le esigenze commerciali degli imprenditori artigianali del comprensorio. Nei prossimi giorni gli uffici di Belice ambiente si trasferiranno nei locali del Centro Servizi ed è imminente anche l’apertura di una sede della scuola per odontotecnici.

E’ intenzione dell’Amministrazione comunale favorire, nel breve periodo, l’insediamento di altri uffici utili alla collettività.
Soddisfatto il Sindaco di Santa Ninfa Giuseppe Lombardino che nell’annunciare l’apertura del nuovo centro ha dichiarato: «Apriamo con grande entusiasmo questa struttura, consci che possa servire come punto di riferimento per lo sviluppo economico e culturale del territorio del Belice».

Giusy Corleo

castelvetrano - centro servizi santa ninfa

castelvetrano - centro servizi santa ninfa