Domenica 28 maggio 2017 ritorna a Castelvetrano il Corteo Storico di Santa Rita e della Nobiltà Castelvetranese. Giunge alla 15^ edizione uno degli eventi rievocativi più belli ed importanti di Sicilia.

Alle ore 17.30 muoverà dalla Scalinata “Santa Rita” antistante la stazione ferroviaria di Castelvetrano il Corteo Storico articolato in quadri viventi composto da molte decine di figuranti ed attori in abiti d’epoca che rappresentano la vita di santa Rita da Cascia nell’intento celebrativo del giorno onomastico della principessa Margherita Ventimiglia, consorte del Magnus Siculus don Carlo d’Aragona e Tagliavia principe di Castelvetrano le cui spoglie riposano nella cappella “Sistina di Sicilia”(Chiesa di San Domenico, piazza Regina Margherita).

Coinvolgenti pieces di teatro di strada, con i giocolieri di stendardi di Delia, gli sbandieratori della Città di Caccamo, la scuola di teatro equestre “Mortillaro” di Villafranca Sicula, la magnifica banda storica dei “Tamburi Aragonesi”, creatura del Centro Studi Usi Costumi e Tradizioni Medievali “Gennaro Bottone”, da sempre organizzatore e produttore della manifestazione, si offriranno al pubblico che accompagnerà l’evento itinerante per le vie del centro storico della Città di Castelvetrano.

Il Corteo culminerà nel Sistema delle Piazze, cuore del centro cittadino, dove sarà offerto gratuitamente un magnifico spettacolo di teatro equestre. L’edizione 2017 si fregia del prestigioso patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana.

Foto edizioni precedenti