Questa sera, sabato 28 luglio 2012, alle ore 21 presso il suggestivo Campo Archeologico Museale (CAM) in contrada Manicalunga a Triscina di Selinunte, si svolgerà la cerimonia conclusiva “Degustazione di Scatti” del primo raduno di fotoamatori denominato “BATTUTA FOTOGRAFICA” Monumentale e Paesistica, organizzato dal Club Unesco Castelvetrano Selinunte in collaborazione con l’Unione Italiana Fotoamatori (UIF).

“Vedere i fotoamatori, fremere appena arrivati, pieni di ardore e determinazione, tenaci ed infaticabili, “armati” delle loro macchine fotografiche, raffinate e spietati strumenti di cattura, è stato davvero emozionante – dichiara il presidente del Club Unesco di Castelvetrano Selinunte, Nicolò Miceli – Ma è stato ancora più esaltante “sentire” che, in tale contesto, i monumenti e il paesaggio offrivano, vanitosamente e con malizia, agli obiettivi, non solo l’aspetto esteriore ma anche il loro vissuto, così che i cacciatori sono diventati preda”.

L’idea è stata sviluppata con la cooperazione dell’UIF che ha fatto giungere nel territorio castelvetranese una cinquantina di soci, provenienti dalle provincie di Trapani e Palermo. “Vivere, ciò che ogni giorno ci passa sotto gli occhi, con la mente e con il cuore aperto – ha aggiunto il Presidente Miceli – per percepire e ascoltare “echi del passato” è stato sorprendente e inaspettato. Il genio fotografico dei fotoamatori partecipanti, che ci delizierà durante la cerimonia conclusiva dell’evento, ha sicuramente colto “tale offrirsi” e contribuirà – ha concluso il dott. Miceli – a meglio far conoscere elementi peculiari, Monumentali e Paesistici, caratterizzanti il territorio Castelvetranese e l’Area Archeologica Selinuntina”. Il programma della serata prevede un intrattenimento iniziale a cura del Cam con l’estemporanea “Plastopitture”, si assisterà alle opere realizzate da quindici artisti dal vivo. Dopo la presentazione ed i convenevoli saluti di benvenuto, aprirà la cerimonia, con un intervento istituzionale, il sindaco di Castelvetrano, Felice Errante.

Seguiranno le relazioni dei due presidenti coinvolti nell’iniziativa con riflessioni e propositi futuri. A seguire si entrerà nel vivo della cerimonia con la proiezione della presentazione dei migliori scatti catturati, selezionati e raccolti su supporto video con sottofondo musicale. A sancire la conclusione della cerimonia, come da protocollo, i doverosi ringraziamenti e la consegna degli attestati di partecipazione a tutti i fotoamatori intervenuti. “Dopo il successo ottenuto e l’entusiasmo dimostrato, sin da ora aggiungo – ha anticipato il Presidente del Club Unesco – che la “Battuta fotografica” avrà una sua seconda edizione, arricchita di interessanti novizie”.

Addetto Stampa
Club UNESCO Castelvetrano Selinunte
Irene Cimino