A Castelvetrano l’emergenza rifiuti è rientrata. Lo riferisce il Sindaco Errante che nei prossimi giorni lancerà inoltre il servizio di sanificazione delle aree interessate dai cumuli di rifiuti degli scorsi mesi.

Ma se da una parte la gestione ordinaria dei rifiuti è tornata alla normalità continuano ad esistere discariche di rifiuti in diversi punti. Vi proponiamo una serie di foto che ci sono state inviate dai lettori tramite whatsapp al numero 373.8924692.

Troviamo rifiuti disseminati lungo la Via della Cittadella, principale arteria di Marinella di Selinunte, percorsa ogni giorno da migliaia di turisti e residenti. Rifiuti anche in spiaggia, proprio sotto l’Acropoli del Parco Archeologico.

Immondizia di ogni genere e sfabbricidi lungo la Via delle Sirene, a pochi passi dalle strutture turistiche più importanti della zona. In quest’area i residenti hanno apposto alcuni cartelli per dissuadere gli incivili ma il buon senso è molto raro nella nostra comunità.

E per finire (si fa per dire) questo “censimento” delle discariche a cielo aperto, abbiamo anche il prolungamento della Via Errante Vecchia, una delle arterie che da Castelvetrano porta a Marinella di Selinunte. Qui da diversi mesi si assiste ad una “spettacolo” davvero sconcertante. La puzza di avverte già da molto lontano. Ecco le foto..

Via delle Sirene, Marinella di Selinunte

rifiuti via delle sirene selinunte 2

rifiuti via delle sirene selinunte 1

rifiuti via delle sirene selinunte 3

Spiaggia dell’Acropoli, Marinella di Selinunte

rifiuti selinunte

Via della Cittadella, Marinella di Selinunte

via della cittadella selinunte 2

via della cittadella selinunte 1

Prolungamento Via Errante Vecchia, Castelvetrano

Via Errante Vecchia 3

Via Errante Vecchia 2

Via Errante Vecchia 1