Ecco di seguito un estratto della delibera di giunta per la concessione del contributo al Comitato Organizzatore del Corteo Storico di S. Rita per “X Corteo Storico di Santa Rita e della Nobiltà castelvetranese”

PREMESSO che questa Amministrazione comunale ha intrapreso una politica finalizzata alla promozione turistica del Territorio, da attuarsi anche con il sostegno finanziario di iniziative che a vario titolo e in misura diversa possano concorrere a tale obiettivo;

VISTA, in tal senso, l’istanza, registrata al protocollo generale dell’Ente al n° 58040 del 12.12_2011, con cui il Comitato Organizzatore del Corteo Stonco di Santa Rita -Centro Studi sugli usi, costumi e tradizioni medievali, con sede in Castelvetrano, rappresentato dal presidente, prof. Francesco Saverio Calcara, comunica di aver programmato, di concerto con la Parrocchia Maria Santissima della Salute, per i giorni 12 e 13 maggio 2012, l’allestimento della X edizione del Corteo Storico di Santa Rita e della Nobiltà Castelvetranese e la rievocazione storica dell’investitura a principe della città di Carlo d’Aragona e Tagliavia“, arricchito da numerosi gruppi tipici del folclore medievale, da un mercato storico e dalla messa in scena dello spettacolo dal titolo “Stabat Rosa”, una drammaturgia corale per corpo, luce, immagine e voce ispirata alla figura di Rita da Cascia, il tuno dettagliatamente descritto nella relazione illustrativa che con il bilancio preventivo dell’iniziativa, è allegata alla citata nota che viene unita al presente ano giuntale per farme parte integrante e sostanziale;

RITENUTO di accogliere la superiore richiesta, tenuto conto che l’iniziativa costituisce uno dei momenti più significati della programmazione culturale e turistica promossa da questa civica Amministrazione, in virtù del programma di svolgimento del corteo stesso, che annualmente viene rivisitato ed arricchito da nuovi eventi tutti rievocanti avvenimenti della storia locale, a cui si aggiunge la valenza religiosa dell’evento, determinata dalla profonda devozione per la Santa degli Impossibiti, la cui esistenza costituisce un punto di riferimento per la vita etica, sociale e religiosa dell’intera comunità;

DISPORRE la concessione del contributo di € 35.000 in favore del Comitato Organizzatore del Corteo Storico dì santa Rita – Centro Studi sugli usi, costumi e tradizioni medievali -, con sede in Castelvetrano, rappresentato dal presidente, prof. Francesco Saverio Calcara, finalizzato alla realizzazione, di concerto con la Parrocchia Maria Santissima della Salute, nei giorni 12 e 13 maggio 2012, della X edizione del Corteo Storico di Santa Rita e della Nobiltà Castelvetranese e la rievocazione storica dell’investitura al principe della città di Carlo d’Aragona e Tagliavia“, arricchito da numerosi gruppi tipici del folclore medievale, da un mercato storico e dalla messa in scena dello spettacolo dal titolo “Stabal Rosa”, consistente nella drammaturgia corale per corpo, luce, immagine e voce ispirata alla figura di Rita da Cascia. Il tutto dettagliatamente descritto nella relazione illustrativa che, con il bilancio preventivo dell’iniziativa, è allegata alla citata nota che viene unita al presente atto giuntale pere fame parte integrante e sostanziale.

alcuni scatti della precedente edizione