La missione di Gianluca Lombardo è inarrestabile. Lo scorso anno, vi avevamo raccontato del suo progetto: lanciare a Castelvetrano la prima panineria ambulante per celiaci. Un’idea che è risultata sicuramente vincente e che ha portato presso la sua attività, clienti da tutta la Sicilia, anche solo per curiosità.

Negli scorsi giorni, Gianluca, con il continuo sostegno della moglie Letizia e dello staff della panineria “Mordi e fuggi” ha raggiunto nuovi importanti traguardi per la sua carriera imprenditoriale. Negli scorsi giorni presso la sua attività sono state registrate le riprese di un servizio che sarà trasmesso lunedì 16 aprile alle ore 14:00 durante il programma “Gustare Sicilia” nella nota emittente Antenna Sicilia. Per l’occasione, verrà presentata una novità di Gianluca, le panelle colorate. A sostegno dell’iniziativa per i celiaci, durante il servizio, interverrà anche la Dott.ssa Annalisa Cutrone dell’AIC Sicilia. Nel servizio, non mancheranno meravigliose immagini del territorio di Castelvetrano Selinunte.

Il progetto di Gianluca negli scorsi giorni ha varcato anche i confini regionali. La panineria “Mordi e Fuggi” è stata infatti premiata a Reggio Calabria per un importante evento durante il quale sono state premiate le stelle della ristorazione italiana. Manifestazione promossa dall’Associazione Professionale Cuochi Italiani. Una “stella” della ristorazione per la dimostrata qualità nel cibo da strada, uno degli aspetti più popolari e interessanti della tradizione gastronomica italiana

Dopo circa vent’anni nel mondo della ristorazione, Gianluca ha deciso di investire i propri risparmi in un’attività che sta portando ottimi fruttiIl loro punto panineria “Mordi e fuggi” che si trova a Castelvetrano in Via Ruggero Settimo ha una linea di preparazione dedicata esclusivamente ai celiaci: coltelli, salse, friggitrici e piani lavoro ad hoc. Un investimento non indifferente per garantire un cibo di qualità e gustoso anche per chi non può assumere glutine.