Con grinta e determinazione, lo scorso giovedì, Manuela Accardi, ha preso parte ai lavori presso la sede del Parlamento Europeo di Strasburgo in occasione del dibattito per il progetto Euroscola.

Una seduta “straordinaria” alla quale erano presenti alunni di 600 scuole provenienti da 23 stati della Comunità Europea. La giovane 16enne di Castelvetrano è stata l’unica studentessa italiana a prendere la parola ed il video è stato visto da migliaia di persone.

Per questo motivo abbiamo pensato di rendere pubblico il discorso di Manuela sia in inglese che italiano..

VERSIONE ITALIANA – Salve a tutti, sono Manuela e faccio parte della 3^L, classe del corso linguistico di Castelvetrano. Studiamo 3 lingue: inglese, spagnolo e arabo. La nostra città è situata nel sud dell’Italia ed è famosa per il parco archeologico, dove milioni di turisti ammirano le rovine dell’antica città, in particolare i templi greci del 500 aC.

Siamo orgogliosi di essere qui oggi, per rappresentare il nostro paese e condividere con tutti voi, le nostre opinioni. Siamo giovani studenti che guardano con speranza nel futuro e considerano l’Unione europea come un canale di crescita e unità. Crediamo pienamente che nulla è impossibile se rimaniamo uniti. Siamo sempre stati interessati a questioni politiche come lo sviluppo sostenibile, la sicurezza e i diritti umani, la diversità culturale e, soprattutto, la conservazione del patrimonio.

Per noi è un privilegio vivere in Italia, circondati da centinaia di capolavori artistici, e per questo motivo è importante per noi che il nostro patrimonio possa essere promosso e condiviso. Oggi la società sta cambiando rapidamente, questo significa che sono necessari i nostri cambiamenti; quindi l’unione europea deve avere l’obiettivo comune di soddisfare le richieste di ogni membro della comunità. Speriamo di riuscire a dare un contributo attivo per migliorare la società europea discutendo, condividendo e sviluppando tutti i nostri pensieri con gli altri ragazzi i in questo giorno speciale.
Grazie per averci dato questa grande opportunità. Non vi deluderemo.

VERSIONE INGLESE – Good morning, I’m Manuela and I’m part of the 3rd L, which is a linguistic class, from Castelvetrano. We study 3 languages: english, spanish and arabic, (that isn’t so difficult as it seems). Our City is situated in the very south of Italy, and is famous for the archeological park, where millions of tourist admire the ruins of the ancient town, especially the greek temples from 500 bC.

We’re proud to be here today, to represent our country and share with all of you, our opinions. We’re young students who look with hope into the future and consider the Europe Union as a channel of growth and unity. We fully believe that nothing is impossible if we stand united. We’ve always been interested in political issues such as sustainable development, security and human rights, cultural diversity and most importantly the preservation of heritage.

For us it’s a privilege to live in Italy, surrounded by hundreds art masterpieces, and for this reason, it’s important for us, that our heritage can be promoted and shared. Today society is rapidly changing, this means that are needs our changing; so the European union must have the goal of meeting the demands of each European community member. We hope to give an active contribution to improve the European society by discussing, sharing and developing all our thoughts with our fellow students on this special day.Thank you for giving us this great opportunity. We won’t let you down.