Spedizioni Castelvetrano
OFF ROAD SHOW Castelvetrano
Tutti gli articoli della sezione: Cronaca
0commenti21 Nov 2017

Violenza sulle donne. La realtà oltre le statistiche

Si avvicina il 25 novembre e ancora una volta, in tema di violenza sulle donne, è tempo di statistiche. Da quando l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, con la Risoluzione del 1999 n. 54/134, ha dichiarato il 25 novembre “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, celebrare il 25 novembre significa porre l’accento su un fenomeno che, attraversando tutte le epoche, […]

0commenti20 Nov 2017

Da tutta la Sicilia a BELICITTA’ per l’evento della ShowTime

Lo scorso weekend il Centro Commerciale Belicittà è stato per la prima volta scenario di due giornate davvero straordinarie che hanno avuto un importante richiamo da tutta l’Isola.

Sabato 18 e domenica 19 novembre si è svolta proprio a Castelvetrano la prima fiera in Sicilia dedicata al mondo dei Fuoristrada.

0commenti20 Nov 2017

Richiesta attenzione per l’asilo “Infranca-San Giacomo”

Il movimento politico “ Insieme si può “ , nella continuità della sua azione politica , nel rispetto dei ruoli e dei rapporti Istituzionali , facendosi tramite e voce dei cittadini di Castelvetrano , rivolge un invito ai Commissari straordinari , per verificare le condizioni di funzionalità e gestione dell’Assap – Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza “ M.A.Infranca-San Giacomo […]

0commenti19 Nov 2017

“L’arresto di Riina mi salvò la vita”

Nell’autunno del ’92, Riina aveva deciso che sarebbe toccato a me, che avevo la colpa di essere stato esecutore del maxiprocesso di Falcone. Dovevano uccidermi col tritolo, a Monreale, mentre mi recavo a casa dei miei suoceri.

Trovarono difficoltà perché vicino al posto designato c’era una banca..

0commenti17 Nov 2017

E’ morto Totò Riina. Fece uccidere Falcone e Borsellino

E’ morto alle 3.37 nel reparto detenuti dell’ospedale di Parma il boss Totò Riina. Ieri aveva compiuto 87 anni. Operato due volte nelle scorse settimane, dopo l’ultimo intervento era entrato in coma.

Riina, per gli inquirenti, nonostante la detenzione al 41 bis da 24 anni, era ancora il capo di Cosa nostra.

0commenti17 Nov 2017

Presunto uomo armato all’Università di Palermo

Minuti di panico all’Università dove, nel primo pomeriggio, è stata segnalata la presenza di una persona armata all’interno di un edificio di viale delle Scienze. Una donna avrebbe riferito a una guardia giurata di aver visto un ragazzo armato di pistola.

La segnalazione ha fatto scattare le misure di sicurezza.

0commenti16 Nov 2017

A Castelvetrano, giornata informativa sui diritti del cittadino

Nell’ambito del progetto S.U.S.I.T.I. di Federconsumatori, sabato 18 novembre dalle ore 10:00 alle ore 12:30 si terrà presso la CGIL “CAMERA DEL LAVORO” di Castelvetrano sita in Via Garibaldi n. 44 la “GIORNATA INFORMATIVA” sui diritti del cittadino in quattro aree di consumo fondamentali: Acqua, Rifiuti, Energia, Telefonia.

0commenti15 Nov 2017

[VIDEO] Sequestro per svariati milioni a Becchina
– nella lista beni anche l’antico castello Bellumvider

La Direzione Investigativa Antimafia di Trapani ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro anticipato ai fini della successiva confisca di prevenzione dell’intero patrimonio mobiliare, immobiliare e societario riconducibile a Giovanni Franco Becchina, 78enne, noto commerciante internazionale d’opere d’arte e reperti di valore storico–archeologico.

0commenti15 Nov 2017

Triscina. Raccolta rifiuti ferma da oltre 20 giorni

Siamo ancora in piena emergenza rifiuti e mentre in gran parte del territorio di Castelvetrano si sta cercando di tornare ad una situazione di normalità nella borgata di Triscina di Selinunte la raccolta è ferma da troppi giorni, nonostante ci siano oltre 500 utenze attive. La Commissione Straordinaria del Comune di Castelvetrano ha più volte sollecitato l’Assessorato Regionale per un’autorizzazione […]

0commenti15 Nov 2017

Santa Ninfa: un arresto e una denuncia per droga

Durante la scorsa notte i militari dipendenti della Stazione Carabinieri di Santa Ninfa, coordinati dal Comandante Maresciallo Maggiore Antonio CHIRIATTI, hanno tratto in arresto V. M, di anni 42 e segnalato in Stato di Libertà a S. P. di anni 38, entrambi di Santa Ninfa, in quanto ritenuti responsabili di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

0commenti14 Nov 2017

In pochi minuti, Messina Denaro azionista in UK

Bastano pochi clic e una spesa di 12 sterline e in una manciata di minuti il capo di Cosa Nostra trapanese, il latitante Matteo Messina Denaro, diventa l’azionista di una società con un capitale sociale di appena una sterlina. A Londra si può fare anche questo.

Nella capitale finanziaria al centro della rete dei paradisi fiscali scoperchiata dai Paradise Papers

0commenti14 Nov 2017

Cordoglio per Pino Mazarese, autore dell’opera all’Olivicoltore

Il Sindaco di Mazara del Vallo, Nicola Cristaldi, esprime cordoglio per la prematura scomparsa di Giuseppe Denaro, in arte Pino Mazarese, personaggio noto in tutto il territorio e scomparso a seguito di un terribile male.

Tra le opere più conosciute troviamo il monumento all’Olivicoltore, collocato in via Caduti di Nassiryia a Castelvetrano

0commenti14 Nov 2017

Scavi sommersi dai rifiuti, sott’accusa i migranti a Campobello

Rifiuti di qualsiasi genere: bottiglie, sacchetti e finanche resti della macellazione delle pecore.

Il sopralluogo di ieri mattina del Soprintendente ai beni culturali di Trapani Enrico Caruso e l’archeologa Rossella Giglio (a capo della sezione archeologica) ha fatto emergere sorprese sul sito archeologico..

Pagina 1 di 27512345678910