Migliaia di persone hanno partecipato ieri pomeriggio, a Palermo, all’Onda Pride, il corteo organizzato dal movimento LGBT che quest’anno ha preferito ad un Pride nazionale più manifestazioni in contemporanea in diverse città d’Italia. Alla testa dell'”Onda” lo striscione del coordinamento Palermo Pride, con in prima linea il presidente della Regione Rosario Crocetta e il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, per la prima volta insieme e accanto alla manifestazione.

foto gay pride palermo

foto. Giuseppe Arnone

Undici i carri che hanno sfilato accompagnati da musica, colori, lustrini, costumi e travestimenti di ogni tipo. Fra questi difficile non notare una ballerina spagnola molto sexy e un Adamo ed Eva a bordo di uno dei carri e particolarmente intenti nel ballo. Tanti i giovani, ma anche le famiglie con bambini che si sono uniti al corteo durante il suo percorso fra le vie del centro storico fino all’arrivo al teatro Massimo.

Fra i presenti anche gli assessori comunali Francesco Giambrone, Giovanna Marano, Barbara Evola e Giusto Catania, e il deputato regionale del Pp Antonello Cracolici. La manifestazione si è conclusa in piazza Verdi dove ad attendere il corteo c’erano i confaloni della Regione e del Comune e il testimonial del Palermo Pride 2014 l’attore Massimo Ghini. Musica e concerti in piazza fino a mezzanotte e poi la festa si traferirà al Castello a Mare.

foto gay pride palermo 2

fonte. adnkronos