Sottrarre i bambini alle strade dovrebbe essere un’idea imprenscindibile della politica responsabile. Per questo crediamo sia necessario se non fondamentale uno sforzo da parte della classe politica dirigente che agevoli l’acquisizione di un diritto, contribuendo fattivamente al rilancio della pratica sportiva ma soprattutto sociale, promuovendo una campagna a costo zero per i bimbi da 5 a 10 anni, sponsorizzando in toto l’avviamento infantile allo sport. In pratica, pagare le mensilità a tutti quei bambini che non possono permetterselo.

bambini-sportUltimamente con il proliferarsi di fenomeni ormai conclamati come il bullismo, mancanza di educazione il non rispetto delle regole, si sente l’esigenza di ripristinare una pratica che purtroppo non tutti possono permettersi.

La partecipazione allo sport è fondamentale. Sport significa inclusione sociale, interazione, nonché salute.

Lo sport è un elemento essenziale di qualsiasi strategia di politica pubblica che si propone come obiettivo il benessere della società. Lo sport non coinvolge solo interessi socio-economici, ma anche diritti ed ambiti di primaria importanza, salute, cultura, educazione e integrazione.

Movimento cittadino “Andare Oltre”