Caro BugiardoNell’ambito della rassegna teatrale “Stranizzi di Scena”, diretta dal professor Giacomo Bonagiuso, arriva al Teatro Selinus “Caro Bugiardo” di Jerome Kilty, una delle pièce più rappresentate e più amate dal pubblico di tutto il mondo.

Diretto da Pino Strabioli e adattato da Anna Mazzamauro, protagonista insieme a Corrado Tedeschi, lo spettacolo conserva tutto il fascino dell’originale testo degli anni ’60, incentrato sulla storia d’amore fra due star del teatro: lui è George Bernard Shaw, romanziere, commediografo e critico, uomo carismatico ma spinoso, e lei è la bellissima Stella Patrick Campbell, vera e propria diva osannata dal pubblico, cagionevole di salute ma ricca di temperamento e personalità.

I due amanti si scrissero lettere per oltre quarant’anni, confessandosi passioni e debolezze, sogni, disvelamenti, il racconto di una vita in biglietti d’amore che con il passar degli anni si trasformò in un gioco stanco tra due vecchi leoni. Il loro epistolario, oltre ad essere un duello all’ultima parola, è anche un’avvincente ricostruzione della storia a cavallo fra le due guerre, ma soprattutto una porta aperta sul segreto mondo del teatro e della rappresentazione di se stessi innanzitutto.

Sono ancora disponibili biglietti al botteghino, che si può chiamare per reperire informazioni al 0924.907612, i prezzi sono € 18 (poltrona e palco centrale), € 15 ( palco laterale); € 11 ( loggione). Lo spettacolo, andrà in scena domenica 22 marzo alle 21.00.

Caro Bugiardo