Con il consenso unanime dei Consiglieri, Paolo Salerno è stato eletto ieri, nel corso del Comitato Direttivo della Piccola Industria di Confindustria, alla Presidenza per il biennio 2011/2013.

Grande apprezzamento è stato espresso per tale conferma dal Presidente di Confindustria Trapani, Davide Durante, che ha partecipato ai lavori e non ha mancato di ricordare il grande spirito di servizio con il quale Salerno ha, da subito e senza alcuna reticenza, accettato il delicato incarico, che ricopre tutt’ora, di Presidente dell’Associazione Antiracket ed Antiusura Trapani.

Con tale nomina Salerno rimane di diritto Vice Presidente di Confindustria Trapani.

Ad affiancarlo, nel Comitato Piccola Industria, per il prossimo biennio, sono
stati chiamati, nella qualità di Vice Presidenti:
Nicola Ingianni, con funzioni di vicario, (Studio Ingianni – Consulenza del
Lavoro) – Marsala e Vincenzo Adragna (Adragna Alimenti Zootecnici) – Alcamo.
Stefano Caruso (Caruso & Minini S.p.A.– Marsala) è stato nominato Delegato
in seno al Comitato Regionale Piccola Industria di Confindustria Sicilia.

Inoltre, gli altri Consiglieri sono:
Salvatore Altavilla (Altavilla Ascensori s.r.l. – Trapani); Claudio Bianchi (Gedis
S.p.A. di Marsala); Giuseppe Canino (CLS Informatica s.r.l. – Marsala); Laura Doro
(Martinez s.r.l. – Marsala); Pietro Nastasi (Nastasi Consulting s.rl. – Castelvetrano);
Alberto Zichittella (Ignazio Zichittella s.a.s. – Marsala); infine fa parte di diritto del
Comitato Piccola Industria Giuseppe Butera, Presidente del Gruppo Giovani
Imprenditori di Confindustria Trapani.