taxi.jpgLa giunta comunale, guidata dal sindaco Gianni Pompeo, ha deliberato di indire concorso pubblico per l’assegnazione di 3 licenze per il servizio taxi e 10 autorizzazioni per il servizio di noleggio da rimessa con conducente.

Il consiglio comunale aveva approvato il regolamento comunale per la gestione dei servizi pubblici non di linea nel dicembre 1998, la Giunta nel 1999 aveva determinato l’organico degli autoservizi pubblici in questa misura: servizio di taxi n°6, servizio noleggio da rimessa con conducente n°20. A seguito di precedenti procedure concorsuali è stata assegnata 1 sola autorizzazione, rimanendo così disponibili tutte le predette autorizzazioni. Sulla base delle attuali esigenze di trasporto individuale e collettivo di persone, con funzione complementare ed integrativa rispetto ai trasporti pubblici di linea, l’Amministrazione ha deciso di indire un concorso pubblico per l’assegnazione di 3 licenze taxi e 10 autorizzazioni per il servizio di noleggio da rimessa con conducente