Sulla Gazzetta Ufficiale n.17 del 27 febbraio 2018 è finalmente stato pubblicato il bando di Concorso pubblico per il reclutamento di complessivi 1.220 allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria.

La scadenza del bando è prevista entro la fine del mese di marzo mentre il 19 aprile 2018 verranno date ulteriori informazioni sul diario d’esame e sulla pubblicazione della banca dati .

I posti saranno cosi suddivisi

  • concorso pubblico per esame a n. 366 posti (276 uomini; 90 donne) aperto ai cittadini italiani, in possesso dei requisiti prescritti per l’assunzione nel Corpo di polizia penitenziaria.
  • concorso pubblico, per esame e titoli, a n. 598 posti (448 uomini; 150 donne) riservato a coloro in servizio, da almeno sei mesi alla data di scadenza della domanda di partecipazione al concorso, come volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) ovvero in rafferma annuale,  in possesso dei requisiti prescritti per l’assunzione nel Corpo di polizia penitenziaria;
  • concorso pubblico, per esame e titoli, a n. 256 posti (192 uomini; 64 donne) riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) collocati in congedo, al termine della ferma annuale, alla data di scadenza della domanda di partecipazione al concorso, nonché ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo, in possesso dei requisiti prescritti per l’assunzione nel Corpo di polizia penitenziaria.

Per potersi candidare i requisiti principali sono:

  • Massimo 28 anni non compiuti (alla data di scadenza delle iscrizioni al concorso, ovvero il 29 marzo);
  • Possesso del diploma di maturità per i civili;
  • Possesso della licenza media per i militari in servizio ed in congedo.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere redatta ed inviata esclusivamente con modalità telematiche, compilando l’apposito modulo (FORM) entro il termine perentorio di 30 giorni decorrenti dal giorno successivo a quello della pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – IV^ Serie Speciale.

Clicca qui per il BANDO e la DOMANDA di partecipazione