Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha indetto un concorso, per titoli ed esami, a 35 posti di Segretario di Legazione in prova.

Il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – 4ª serie speciale “Concorsi ed esami” del 20 gennaio 2017. Cinque posti sono riservati ai dipendenti del Ministero inquadrati nella terza area, in possesso di una delle lauree indicate dal bando e con almeno cinque anni di effettivo servizio nella terza area o nella corrispondente area funzionale (ex area C). La scadenza è fissata per giorno 20 marzo 2017.

Per l’ammissione al concorso sono richiesti:
1) cittadinanza italiana, esclusa ogni equiparazione;
2) età non superiore ai trentacinque anni compiuti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di ammissione al concorso. Il limite di età può essere innalzato per un massimo complessivo di tre anni ed è elevato in alcune situazioni indicate nel bando.
3) Una delle lauree magistrali afferenti alle classi indicate nel bando.
4) idoneità psico-fisica tale da permettere di svolgere l’attività diplomatica sia presso l’Amministrazione centrale che in sedi estere e, in particolare, in quelle con caratteristiche di disagio.
5) Godimento dei diritti politici

La domanda di ammissione al concorso va inviata esclusivamente per via telematica, compilando il modulo on-line all’indirizzo internet https://web.esteri.it/concorsionline. La compilazione e l’invio on-line della domanda devono essere completati entro le ore 12.00 del 7 marzo 2017.

Il punteggio per i titoli è assegnato dalla Commissione esaminatrice dopo le prove d’esame scritte. Tra i titoli valutabili, i titoli universitari anche stranieri post-laurea e di master universitari di primo e di secondo livello; eventuale attività lavorativa a livello di funzionario svolta presso organizzazioni internazionali ed titoli particolarmente inerenti la carriera diplomatica.

Clicca qui per scaricare il Bando