Il Sindaco Errante, ha consegnato questa mattina una Civica Benemerenza a Filippo Leggio, ai sensi del regolamento comunale all’articolo 7 comma 2 con la seguente motivazione:

Perché nei suoi 39 anni di attività di servizio nell’ente Poste Italiane, ha saputo sempre far emergere le sue doti di grande professionalità, dedizione al lavoro, disponibilità e perizia, tanto da essere insignito della Stella al Merito del Lavoro, decorazione della Repubblica Italiana attribuita ai cittadini che si sono distinti per i risultati raggiunti nella propria attività lavorativa.”

“ Mi ha fatto particolarmente piacere apprendere, seppur in ritardo del prestigioso riconoscimento che il signor Leggio aveva ottenuto e per tale motivo ho deciso di conferirgli la più alta onorificenza comunale- ha detto Errante- conosco da tanti anni Filippo che ogni giorno consegna la posta a Palazzo Pignatelli ed ho sempre apprezzato la sua serietà e la sua correttezza. Sono lieto che a fianco al riconoscimento del Presidente della Repubblica adesso potrà campeggiare anche quello che la sua città ha voluto riconoscergli. ”

La stella al Merito del Lavoro è una decorazione della Repubblica Italiana, attribuita ai cittadini che si sono distinti per i risultati raggiunti nella propria attività lavorativa, ma soprattutto per l’impegno ad una responsabilità etica e sociale diretta al miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro del Paese.