Nell’ambito dei lavori nel centro storico di Castelvetrano, sono stati recentemente sostituiti i corpi illuminanti presenti con un moderno impianto a basso inquinamento luminoso.

In questi giorni, passando nelle ore serali, per la Via Marconi è già possibile osservare i nuovi fari a luce fredda in forte contrasto con i vecchi fari a luce calda. Pare che l’idea progettuale sia stata quella di creare un filo conduttore con l’illuminazione nel Sistema delle Piazze. Diversi cittadini, che vivono o lavorano nel area interessata da questi lavori, non hanno però gradito lo stile di questi nuovi fari che sono in forte contratto con l’illuminazione delle arterie principali del paese, Via Vittorio Emanuele, Via Garibaldi e Via Mannone.

Inoltre, come si può vedere dalla foto inviata da un lettore, sembra evidente che non si è pensati nemmeno al riutilizzo dei precedenti corpi illuminanti, installati in tutto il centro storico pochi anni fà.

Sarebbe interessante raccogliere il questo spazio il parere della gente..

illuminazione-castelvetrano

Aggiornamento del 28 giugno 2013

Il Sindaco Felice Errante ha chiesto lo stop allo smontaggio degli antichi corpi illuminanti nel centro storico di Castelvetrano. Il lavori non sono stati revocati ma alla luce anche delle pressioni dei cittadini, si sta cercando di trovare una nuova soluzione alternativa a quella prevista dal progetto che risale al 2010.