L’Ecosportello di Legambiente e l’Amministrazione Comunale intendono supportare i cittadini per ottenere prima possibile il censimento di dette discariche di amianto, in atto fonte di inquinamento, in tutto il territorio di Castelvetrano.

Si tratta di un’iniziativa di ampio respiro, che si prefigge, tra gli altri obiettivi, quello di tenere sotto controllo e di abbattere ulteriormente l’inquinamento ambientale causato da questa fibra minerale. Il censimento, che si avvale del nucleo ecologico dei vigili urbani, è un adempimento molto semplice e richiede la compilazione di una “scheda” indicando il luogo esatto dove sono abbandonati i manufatti di amianto, o anche solo se questi contengano l’amianto.

clicca sul modulo da stampare

modulo-segnalazione-amiantomodulo-adesione-gruppo