Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno svolto un’imponente attività di controllo dei veicoli e delle persone che sempre più numerose, con l’arrivo dell’estate, transitano per i principali svincoli stradali della città.

Il controllo “su strada”, è stato svolto anche con l’ausilio di alcune unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Palermo, ed ha interessato soprattutto i mezzi adibiti ai trasporti di linea e a quelli turistici in transito presso lo svincolo A29 e lo svincolo della SS115, nella zona di via Caduti di Nassiriya.

Oltre a verificare l’idoneità dei veicoli, procedendo al accertamento dell’avvenuta revisione periodica, della copertura assicurativa, nonché alla verifica della presenza dell’equipaggiamento necessario, come gli estintori e i martelletti frangi cristalli, utili ad affrontare esigenze emergenziali, si è proceduto, con il supporto dei cani del Nucleo Cinofili, al controllo delle stive destinate ai bagagli, al fine di cercare sostanze stupefacenti, armi ed esplosivi trasportati illegalmente.

controlli carabinieri

I controlli, che hanno riguardato oltre settanta persone e circa una cinquantina di mezzi, alcuni dei quali sono stati anche perquisiti, non hanno fatto riscontrare grosse irregolarità. Tutti i veicoli, infatti, sono risultati regolarmente revisionati con la tempistica prevista e nessuno trasportava armi o droga.

Nel corso dell’attività è stato sequestrato un ciclomotore poiché scoperto di assicurazione obbligatoria e sono state elevate altre due contravvenzioni poiché i conducenti di altrettanti mezzi non avevano a seguito la prevista documentazione di circolazione.

L’attività di controllo degli autobus, finalizzata alla tutela della sicurezza dei viaggiatori, continuerà nelle prossime settimane ed interesserà anche altri comuni limitrofi.

controlli carabinieri 2

COMUNICATO STAMPA CC DEL 23.06.2014