polizia-palermo

foto d’archivio

Continuano le operazioni straordinarie di controllo del territorio di Castelvetrano volute e disposte dal Questore di Trapani dott. Carmine Esposito.

Nelle giornate 04 e 05 novembre scorso, il Commissariato di P.S. ha potuto avvalersi, oltre che del personale ordinariamente impiegato, anche dell’ausilio di personale specializzato del Reparto Prevenzione Crimine di Palermo.

L’attività è stata condotta nel segno di un forte impatto sul territorio ed ha interessato tanto il centro cittadino quanto l’immediata periferia.

Tali controlli, che hanno visto l’impiego in due giorni di quasi n. 30 operatori, hanno consentito di controllare circa n. 90 tra veicoli e conducenti, di sanzionare numerose violazioni al Codice della Strada e di sequestrare n. 3 autovetture che circolavano prive della copertura assicurativa.

Nella giornata di martedì, inoltre, in Piazza Regina Margherita uno degli equipaggi impiegati nel servizio intimava l’alt ad un’auto per controllare i due occupanti; il conducente, tuttavia, anziché fermarsi si dava alla fuga. Gli operatori inseguivano dunque immediatamente il veicolo e, nei pressi di Via Orsini, riuscivano a bloccarlo, accompagnando infine i soggetti in Ufficio per i controlli di rito.

Qui i due venivano identificati quali cittadini tunisini, di 34 e 18 anni; gli stessi verranno segnalati in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e, per il solo conducente, di guida senza patente.

Commissariato di Pubblica Sicurezza di Castelvetrano
Il Dirigente – Dott. Giovanni Modica