case-popolari

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, rende noto che questa Amministrazione ha pubblicato un nuovo bando per l’assegnazione degli alloggi popolari, che di fatto, trattandosi di bando generale, annullerà tutte le graduatorie precedenti, nel momento in cui verrà pubblicata la graduatoria definitiva relativa al presente bando.

Potranno partecipare al bando tutti coloro che sono in possesso della cittadinanza italiana, che hanno la residenza anagrafica o l’attività lavorativa principale nel comune di Castelvetrano, che abbiano un reddito per il nucleo familiare non superiore ai 14.838,27 Euro, che non occupino o abbiano mai occupato abusivamente alcun alloggio popolare, che non abbiano titolarità, o diritto di proprietà o usufrutto di uso o abitazione su di un alloggio adeguato alle esigenze del proprio nucleo familiare.

La domanda di partecipazione deve essere redatta su apposito modulo, predisposto e fornito dal Servizio Gestione Alloggi Sociali, sito in piazza Generale Cascino N° 2, e sarà disponibile sul portale comunale all’indirizzo:
www.comune.castelvetrano.tp.it.

Tale bando, consentirà di assegnare gli alloggi che saranno eventualmente realizzati nel periodo di efficacia della graduatoria, precisando che una quota pari al 20% degli alloggi sarà riservata alle coppie che intendono contrarre matrimonio, o che lo abbiano contratto nei tre anni precedenti. Una quota pari al 20% sarà destinata a famiglie mono-parentali con almeno un figlio minorenne convivente, nonché in gravidanza, intendendo nella fattispecie ragazze madri, sperate o vedove.

Una quota pari al 15% degli alloggi sarà riservato a profughi o rimpatriati ed una quota pari al 10% sarà riservata a cittadini portatori di handicap, o ad anziani di età superiore ai 65 anni.