lutto cittadinoIl Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, ha deciso di proclamare il lutto cittadino per la giornata di domani, venerdì 4 ottobre, per commemorare la tragedia avvenuta stamane al largo di Lampedusa.

Saranno poste a mezz’asta le bandiere preso tutti gli edifici pubblici e nelle scuole ed inoltre, presso tutte le classi scolastiche, sarà osservato un minuto di silenzio. L’amministrazione ha deciso, altresì, di aderire al momento di commemorazione per le vittime, organizzato dalle locali associazioni di volontariato Protezione Civile, Angeli per la Vita, Cpas, Vigili del fuoco in congedo, Giva, Unac, Era, Ari, Associazione diritti del cittadino, coordinate dal Presidente Rosy Milazzo, che si terrà alle ore 12.00 presso la Piazza Empedocle a Marinella di Selinunte.

Don Baldassare Meli officerà una messa di suffragio per le sfortunate vittime e verrà affidata al mare una corona di fiori. La cittadinanza è invitata a partecipare .