Sono passati due giorni dall’ultimo comunicato del sindaco Errante in merito all’emergenza rifiuti a Castelvetrano. Nonostante però l’attivazione di un servizio provvisorio d’urgenza di raccolta e trasporto, in città sono presenti ancora diversi cumuli di rifiuti.

In questo momento Castelvetrano conferisce solamente presso la discarica di Borranea a Trapani quindi nonostante sia stato incrementata in maniera consistente l’attività di raccolta saranno necessarie ancora altre 24/36 ore, secondo le stime del primo cittadino, prima di vedere finalmente la città “libera” dall’immondizia. Si stimano in questo momento circa 50 tonnellate di rifiuti in strada mentre lo scorso 31 luglio si è arrivati a circa 250/270 tonnellate.

In condizioni di normalità l’attività di raccolta nella nostra città viene svolta da 4 autocompattatori mentre in questo momento sono attivi 6 mezzi che lavorano a turni continui anche nelle ore diurne grazie all’ausilio di bobcat. Se oltre alla discarica di Trapani, la nostra città avesse potuto conferire presso il Polo Tecnologico oggi avremmo sicuramente la città sgombera dai rifiuti.

Ecco alcune foto che documentano lo stato in alcuni punti di Castelvetrano, alle ore 19:00 circa di oggi (sabato 6 agosto)

rifiuti castelvetrano 00001

rifiuti castelvetrano 00005

rifiuti castelvetrano 00004

CLICCA QUI PER ALTRE FOTO