Filippo Infranca

Filippo Infranca

Un autista di ambulanze dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano ha trovato un portafogli con 4.000 euro e lo ha restituito al proprietario, un pensionato settantenne con problemi di salute.

L’uomo, 61enne impiegato dell’Asp, si chiama Filippo Infranca (in foto). Dopo aver notato il portamonete abbandonato su una panchina dell’ospedale, lo ha aperto e grazie al documento d’identità è riuscito a risalire al proprietario, il signor Santino, e a consegnarli così quanto aveva trovato.

Infranca, padre di 3 figli e con una famiglia monoreddito, aveva ricevuto il 5 luglio scorso un encomio pubblico dal sindaco Felice Errante per aver gestito e curato gratuitamente un’area a verde nella frazione castelvetranese di Triscina di Selinunte.

fonte. AGI