assistenza anziani
Il Sindaco della città di Castelvetrano , Avv. Felice Errante , rende noto che si è dato avvio alla prima fase dell’attuazione del Programma nazionale di cura, a favore di anziani over 65, non autosufficienti, sulla scorta del programma del Ministero per lo Sviluppo e la Coesione, Autorità di Gestione del Piano di Azione per la Coesione-Servizi di Cura , PAC anziani e minori con i fondi strutturali 2007/2013.

Il Piano Locale di Intervento, a favore degli anziani over 65 non autosufficienti, residenti nei comuni di Castelvetrano, Campobello di Mazara, Partanna, Poggioreale, Santa Ninfa e Salaparuta, è stato stilato a cura dell’Assessorato Politiche Sociali del comune di Castelvetrano, diretto dall’assessore Dr.ssa Francesca Catania, dagli operatori del Distretto Socio-Sanitario D 54,e dall’ASP di Trapani.

L’Assessore Catania precisa:

I dati in nostro possesso ci confermano l’aumento della popolazione anziana e dell’incremento dei disagi e della necessità di servizi domiciliari socio assistenziali, che migliorino la qualità di vita e diminuiscano la necessità di ricoveri e consentano supporto alle famiglie- afferma l’assessore- il piano di intervento garantirà la continuità ed il potenziamento dell’offerta ai soggetti over 65 assistiti in Assistenza Domiciliare , il potenziamento del servizio SAD incrementando il numero di beneficiari e le ore di servizio a domicilio. Il potenziamento delle attività prestate dal Punto di Accesso, l’esaurimento delle liste di attesa dei sei comuni del distretto.

Il servizio di cui godranno 227 anziani over 65, di cui 80 di nuova immissione, sosterrà esigenze sanitarie, assistenza personale, sostegno psicologico e morale, in sintesi supporto socio assistenziale assolvendo l’obiettivo di cura e sostegno a soggetti fragili per età e situazioni di bisogno.