[di Tony Radosta] Nel nostro territorio c’è una famiglia che non si arrende, coerente, testarda che da oltre 40 anni ha fatto delle scelte che l’hanno nel tempo sicuramente premiata e posta ai vertici dell’imprenditoria commerciale castelvetranese. 

Fra pochi giorni è prevista l’apertura di un nuovo punto vendita sito nei locali attigui a VETRANOSHOP T.R.E.R., di nuovissima costruzione con una metratura di 2300 mq che si avvarrà dell’opera di parecchi lavoratori nel già ben nutrito bacino della zona commerciale della Contrada Strasatto, cosa che in un territorio difficile come il nostro, è sicuramente da apprezzare ed ammirare.

Una sfida che, per la famiglia Radosta Chinzi, proprietaria degli immobili, è certamente da stimolo per il mondo dell’imprenditoria del nostro territorio, e dove tutto sembra stia crollando e vada in rovina, ecco invece un bagliore di luce.

L’auspicio è stato sempre, da quando ebbe inizio l’attività di famiglia, quello di rallentare, nel proprio piccolo, e di concerto con tutti gli altri operatori commerciali della zona, il flusso delle centinaia di giovani che annualmente decidono di allontanarsi controvoglia dalla terra natia per necessità lavorative; sperando magari in un ritorno, forti del bagaglio di esperienze accumulato, incancellabile ma pur sempre formativo nel curriculum di ognuno.

Gli imprenditori sono l’unica fonte di speranza per cercare di superare questo atavico periodo di grande difficoltà, non solo siciliano, ma com’è noto, nazionale; bisognerebbe aiutarli piuttosto che rallentarli con lungaggini burocratiche snervanti, rendere le attività commerciali così snelle da spiccare il volo e non tarparle le ali.

Viviamo in un territorio fantastico, da un punto di vista ambientale, ricco di gloria, basti pensare alle meraviglie selinuntine, dove è ancora assolutamente necessario intraprendere quelle strategie che portino all’esaltazione della bellezza in tutti i sensi. 

Invece dobbiamo affidarci alla “pazzia” degli imprenditori, che continuano ad investire con forza e con una tenacia forse spropositata per il ritorno economico che ne otterranno, figlio soprattutto della speranza che tutto “un giorno migliori”.

Pochi giorni fa, a poche decine di metri di distanza, si è assistito al rinnovo dell’Oasi Bar Bed & Breakfast e Affittacamere che si è imposto come punto di riferimento per abitanti della zona, turisti e le migliaia di avventori; ma anche la nuova apertura di attività nel campo della ristorazione. A breve si aggiungerà, poco distante, anche l’apertura del nuovo punto vendita del marchio internazionale LIDL

Un plauso va, inoltre, alla famiglia Di Piazza, proprietaria del gruppo BRICO MARKET, che ha creduto fin da subito nel progetto e che occuperà i nuovi locali, portando competenze, assortimento, risparmio costante e grandi capacità imprenditoriali ad un settore merceologico in grande competizione, ma con la consapevolezza di poter dire la propria, forti dei diversi punti vendita dislocati in tutta la Sicilia.

Evviva Castelvetrano, per un futuro migliore !!!

Tony Radosta