Una giornata di grande solidarietà oggi a Castelvetrano. Oltre cento calciatori di qualsiasi età al “Paolo Marino” per dar vita alla prima edizione della manifestazione “Un calcio alla leucemia”, promossa dal Tribunale per i Diritti del Malato e l’Ass. La Rivista.

Sul prato verde dello stadio comunale anche gli artisti di Sicilia Cabaret, fra questi: Ivan Fiore, Giuseppe Stancampiano, Domenico Fazio, Danilo Lo Cicero, Simone Riccobono, Akiz, Lupetto e Daniele Vespertino.

In campo anche l’autrice del libro “DONO” la Prof.ssa. Emanuela Imprescia che era accompagnata dal figlio Ale che è riuscito a vincere la leucemia grazie ad una donazione di midollo osseo. La telecronaca di tutta la giornata è stata affidata ad uno straordinario gruppo composta da Dario Veca, Salvatore Di Benedetto e Felicia Di Pasquale.

Gli organizzatori fanno sapere che sono stati raccolti 2.153 euro che saranno donati all’Unità Operativa di ematologia dell’Ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano. Un piccolo gesto, fatto con il cuore.

“Un successo per essere riusciti – ha detto Serena Navetta – a trasmettere il messaggio castelvetranese sulla donazione del midollo a livello nazionale in aiuto della piccola Elisa ed a tutti i bambini nell’attesa del Dono. Un successo perché abbiamo raccolto una cospicua somma per il reparto di Ematologia.

CLICCA QUI per la galleria fotografica di Carmelo Certa