moggi.jpgOggi comincia la sfilata dei carri allegorici della 108′ edizione del Carnevale di Sciacca, ma ci sono ancora alcuni dettagli da definire per quanto riguarda l’organizzazione logistica.

E’ il caso di un problema che potrebbe ritardare l’avvio della sfilata delle strutture in cartapesta. Oggi nel viale delle Azalee, il corso viario del quartiere Perriera dove sono sistemate le strutture e sono in corso i lavori di assemblaggio definitivo, un giostraio di Castelvetrano stava montando la sua giostra. La società ambulante ha avuto il permesso per montare la giostra su un terrapieno, ma sullo stesso luogo gli organizzatori hanno autorizzato la sistemazione di un carrellone con relativo carro allegorico.
Da ieri si cerca una soluzione e nel pomeriggio di oggi i giostrai, stanchi di aspettare, hanno cominciato le operazioni di montaggio proprio sulla strada, creando di fatto un ostacolo insormontabile per il passaggio di otto carri allegorici che devono per forza transitare in quel tratto di arteria viaria.