Nel video la Consoli si trasforma in tre donne. Le tre A. Più una quarta che è la spettatrice, una casalinga, affascinante bulimica culturale. Le tre A sono ammiccanti, provocanti, sorridenti.

Vendute nel momento in cui si sono messe in vendita, a saldi per diventare giornaliste, modelle, politiche.