A Castelvetrano, in contrada Canalotto, nel tardo pomeriggio di ieri (13 giugno 2012) è stato trovato un cane impiccato ad un albero d’ulivo. Sono intervenuti sul posto la Polizia Municipale, il veterinario dell’Asp e gli animalisti dell’associazione Laica, che cogestisce il canile della città.

Si tratta di un animale maschio, di grossa stazza, che presenta una ferita da taglio all’addome e segni di scuoiamento all’altezza della testa e delle zampe, che lascerebbero pensare all’azione di qualcuno con una certa dimestichezza nel trattare gli animali col coltello.
Non si può escludere l’ipotesi del messaggio intimidatorio, oppure di una rivalsa per vendetta, dato che non si tratterebbe di un cane randagio, a causa di segni tipici di una recente tosatura effettuata con le forbici.

clicca qui per vedere la foto (ATTENZIONE: contenuto molto forte)

Egidio Morici
www.500firme.it