Sabato 14 dicembre si è giocata la prima partita del campionato regionale di pallavolo di prima divisione contro la Actor Polis di Alcamo, e la formazione castelvetranese ha riportato un’importante vittoria.

Tale vittoria è di grande stimolo per la squadra e per tutta la società, poiché conferma che gli sforzi fatti non sono stati vani, e la scelta di non gettare la spugna e continuare a far vivere questa società, è quella giusta.

Efebo Volley

Infatti nonostante tutte le difficoltà in cui è incorsa la Efebo Volley, dalla necessità di dover rinunciare al complesso sportivo Don Pino Puglisi e quindi alla promozione in serie “ C “ per la mancanza di un campo da gioco , visto che anche il “ Dopolavoro Ferroviario “ per problemi inerenti con i precedenti affittuari non è al momento disponibile a concedere la struttura, la società non si è data per vinta, e dopo lo sconforto iniziale si è concentrata sulla preparazione sportiva per poter affrontare al meglio la nuova stagione.

Nonostante le avversità siamo convinti che l’amore per la pallavolo riuscirà a far raggiungere alla nostra squadra nuovi e più grandi traguardi.
Ad maiora!