Molti utenti ci hanno segnalato un documento di Federconsumatori che allerta su una truffa cellulari. Oggi la Polizia Postale, attraverso i suoi canali, fa sapere che la stessa Federconsumatori ha disconosciuto il contenuto oltre a lamentare continue chiamate da parte di utenti in cerca di conferme.

Raccomandiamo, in futuro, evitare di inviare a conoscenti e amici questo tipo di messaggio fin quando non ci sono conferme ufficiali.

truffa-cellulari-2